Posts

  • Vecchi ricordi in stato di abbandono

    [Casa campidanese][1]

    Continua a leggere →
  • Terra amata e disperata la Sardegna

    [Murales a Villamar][1]

    Continua a leggere →
  • HowTo: Il codice QR

    In un vecchio post avevo scritto del [codice a barre][1] e degli strumenti per crearlo da terminale. Ormai e’ sempre piu’ diffuso il [codice QR][2]{.wiki} o codice a barre bidimensionale. Grazie alla velocita’ con la quale i dati in esso contenuti vengono letti, e’ sempre piu’ usato soprattutto da riviste, giornali e siti che usano questo codice per passare informazioni a telefoni cellulari e smartphone.

    Continua a leggere →
  • Discorso generale sulla gestione del malcontento e della frustrazione

    Il titolo e’ lungo, ed e’ lungo perche’ non sapevo che titolo dare a questo mio post. La questione e’ pure delicata (si fa per dire), perche’ qualcuno potrebbe sentirsi tirato in causa, offeso, deriso, irritato, ecc. Non che a me interessi delle reazioni che potrebbe suscitare questo mio scritto nei fragili animi dei protagonisti. Confido tuttavia nella loro forza (se mai dovessero leggermi). Per evitare problemi con societa’ e/o persone evitero’ di fare nomi (se resisto), ma se non siete fuori da questo mondo di “gossip internettiano” sono sicuro coglierete ogni sfaccettatura.

    Continua a leggere →
  • I Social Network e la Dot-com bubble 2.0

    Ricordate la [Dot-com bubble][1]{.wiki} del 1995-2000? Una bolla che si e’ cominciata a gonfiare a partire dal 1995 fino al 2000 per poi scoppiare mettendo in crisi o portando al fallimento [numerose][2]{.wiki} aziende.

    Continua a leggere →
  • L'importanza del pensiero critico

    Siamo quotidianamente inondati dalle informazioni, ma a questo incremento non corrisponde una nostra maggior capacita’ di distinguere le informazioni vere da quelle fasulle e nonostante la mole di informazioni che leggiamo, il livello delle nostre conoscenze resta piu’ o meno immutato. Quello che ci manca non sono le informazioni, ma il pensiero critico necessario per analizzarle.

    Continua a leggere →
  • La tentazione del potere

    Man mano che l’uso di uno strumento si diffonde e cresce la sua importanza, rientra nella natura dell’uomo e delle organizzazioni umane cercare di impossessarsi dei vantaggi che derivano dal controllo di questo strumento. Internet non e’ diverso. Con la diffusione di Internet e dei vari strumenti che si basano sulla rete, nascono e/o crescono le pressioni, da parte di organizzazioni varie (che siano Governi, imprese o altro), per ottenerne il controllo e accrescere cosi’ il proprio potere.

    Continua a leggere →
  • Informazione e link economy

    Ieri ho letto due post di Luca De Biase molto interessanti sul tema dell’informazione, due post che offrono importanti spunti di riflessione. Niente di nuovo, sia ben chiaro, ma scritti con una linearita’ che ne rende l’analisi molto semplice anche per chi non ha tanta voglia di sforzarsi a riflettere su questi temi.

    Continua a leggere →
  • L'etica nelle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione

    Ormai le nostre stanno diventando delle [societa’ dell’informazione][1]{.wiki}, con la sempre maggiore diffusione delle nuove tecnologie telematiche e dall’affermarsi dell’informatica, cosi’ noi diventiamo dei cittadini digitali. In questa euforia la [digital inclusion][2]{.wiki} diventa un obiettivo irrinunciabile, per raggiungere il quale vengono messe in atto delle attivita’ volte ad incrementare il numero di persone che possono usare la tecnologia digitale. Dando per scontato il loro effetto positivo, siccome servono a raggiungere l’obiettivo dell’inclusione digitale.

    Continua a leggere →

subscribe via RSS